Riassunto puntata Uomini e donne del 4 Febbraio 2015: Vince l’amore e Teresa sceglie Salvatore

Teresa e SalvatoreOggi, Mercoledì 4 Febbraio 2015, si è continuato con la messa in onda della puntata di Uomini e donne dedicata al trono Classico.

E’ arrivato il momento della scelta di Teresa e dopo l’ingresso delle sue due amiche venute ad assistere alla scelta, parte il filmato dei “best moments” con Fabio e poi con Salvatore, che entrano in studio. Fabio appare pensieroso, dice che l’espressione di Teresa nel guardare il loro video non promette niente di buono, quindi un nuovo filmato relativo a Teresa che, alla fine della puntata scorsa, chiede di vedere Salvatore, colpita dalla frase di lui “se bacia Fabio ma poi sceglie me le dico di no”. Il confronto non porta a nessun risultato se non quello di rinfocolare la polemica tra i due, Teresa pensa che se lui fa così allora non ci tiene granché a lei, i due si sfuggono e si rincorrono più volte, ma serve a ben poco. In studio si resta su toni polemici, questa volta tra Salvatore e Tina: l’opinionista si mostra sorpresa dal venire tirata in ballo dal corteggiatore di punto in bianco e definita una “immatura di cinquant’anni”; la sua reazione è inevitabile, ma di lì a poco sono i due rivali a venire quasi alle mani dopo la frase di Salvatore che da buon siciliano cita Sciascia e parla di “uomini, mezzi uomini, ominicchi e quaquaraquà” rivolto all’indirizzo di Fabio, quest’ultimo si alza minaccioso e gli dice di andare fuori a regolare la questione, Salvatore viene trattenuto a stento, poi tornata una relativa calma, Tina torna a parlare della questione precedente: Salvatore aveva insinuato che lei e Fabio intrattenevano contatti fuori dal programma e allora lei, tramite facebook, lo aveva esortato a “continuare a dare calci al pallone” dandogli appunto del “pallonaro”; Maria pensa che Tina poteva risparmiarsi questa frase, ma cerca di smussare la polemica e invita a più riprese Salvatore a stringere la mano a Tina… e i due lo fanno. Un filmato ci mostra la reazione di Salvatore dopo l’inutile confronto con Teresa nei camerini: il ragazzo a testa bassa e con la voce rotta dalla commozione, dà segni di un forte coinvolgimento emotivo; quindi si torna in studio dove ci si accinge a seguire la lunga esterna finale di Teresa con Fabio, un’esterna che Salvatore non ha voluto invece fare; Maria chiede a quest’ultimo se darà seguito ai suoi propositi in caso di baci, lui non si smuove dalle sue posizioni aggiungendo che dopo il bacio con Teresa a Venezia, lei avrebbe dovuto scegliere, senza ulteriori perdite...

di tempo. Via dunque all’esterna di Fabio e Teresa a Villa Borghese: lui le fa trovare uno striscione “comunque vada sarai sempre il mio cricetino” e anche, appunto, un criceto di pelouche; lei gli chiede se sia innamorato, lui risponde che è lei che deve farlo innamorare ma poi fa arrivare una carrozza per lei, l’esterna prosegue fino a che fa sera, quando i due si preparano e si “acchittano” per la classica cena elegante; i due si siedono a tavola, bellissimi, brindano alla scelta giusta, Teresa gli dice che in questi mesi lui le ha dato tanto, Fabio risponde: - è la prima volta che me lo dici! – infine un ballo, con pioggia di petali a sorpresa, per farle intendere che il suo è un si, lei si commuove, lui le augura il meglio perché se lo merita, poi la stringe ancora a sé. In studio Salvatore, nonostante non ci siano stati baci, è scuro in volto, mentre Maria sottolinea la grande correttezza messa in mostra da Fabio e dice chiaramente a Salvatore che ora sta sbagliando; aggiunge che lui e Fabio dovrebbero uscire e magari stringersi la mano dopo il brutto spettacolo offerto poco prima; Salvatore esita, Fabio prende l’iniziativa e parte la stretta di mano, molto di circostanza. I due escono, Teresa dice di avere fretta, chiede a Maria di rimandare l’ingresso del nuovo tronista e chiama Fabio che entra, fa i ringraziamenti di rito e abbraccia una commossa Tina; Teresa non la fa lunga: - per me sei stato importante, sempre presente al momento giusto, ti meriti una ragazza che ti voglia bene e quella ragazza non sono io! – quindi gli restituisce la collanina della nonna come da accordo, Fabio accusa il colpo, china il capo, poi lo rialza: - ti meriti il meglio…- e se ne va. Ora tocca a Salvatore, Maria dice a Teresa che se le dirà di no ci penserà lei stessa a menarlo; il ragazzo entra e Teresa parla dei tanti dubbi, delle paure, poi dell’esterna a Venezia, dove forse ha conosciuto il vero Salvatore… e del suo cuore che lo porta verso di lui; Salvatore rimane quasi imbambolato, quindi le sue parole: - avevo preparato un video per l’occasione, se si fosse concretizzata…- sullo schermo appare lui che ha preparato la scritta luminosa “mi sono innamorato di te!”, questa è la risposta di Salvatore e in studio è un tripudio di baci, sguardi e sorrisi; dopo la pioggia di petali Maria scherza con Teresa: - ora posso far entrare il tronista e le ragazze?

Condividi l'articolo

Potrebbero interessarti anche:

Riassunto puntata Uomini e donne del 19 novembre 2012: Mario e Brigida chiudono la loro relazione
Riassunto puntata Uomini e donne del 14 gennaio 2013: Remo e Manuela via insieme
Riassunto puntata Uomini e donne del 29 gennaio 2013: Mister Uomini e Donne over!
Riassunto puntata Uomini e donne del 2 Aprile 2014: C'eravamo tanto amati...

Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/mhd-01/www.uominidonneanticipazioni.it/htdocs/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273