Riassunto puntata Uomini e donne dell’ 11 Novembre 2014: Fabio nella bufera

Fabio trono classicoOggi, Martedì 11 Novembre 2014, è andata in onda la puntata di Uomini e donne dedicata al trono Classico

Dopo l’ingresso dei tre tronisti è la volta di Tina Cebolla che per via di alcuni problemi di plagio, cambia completamente look e, sulle note de “L’isla bonita”, si trasforma in Madonna!

Si parte quindi con la puntata, che vede il ritorno di Jack tra gli ospiti e una serie di filmati riassuntivi su quanto accaduto in quelle precedenti, con un attenzione particolare alle vicende di Teresa e Fabio e sulle parole nervose dell’argentino che ribadisce alla tronista la sincerità dei suoi sentimenti per lei; Teresa tra le altre cose aveva voluto fare il gioco del “toto-risposta” in caso di sua scelta e sulla base dei risultati ottenuti aveva ipotizzato che tra i due “si” al suo attivo, uno potesse appartenere allo stesso Fabio.

Si procede dunque con l’esterna dei due al lago, dove in un’atmosfera romantica lui le dice di aver sentito Salvatore parlare al telefono in un certo modo, dicendo soddisfatto a qualcuno che era riuscito a conquistare il pubblico e la stessa Maria: – questa cosa mi fa arrabbiare molto! Io invece sono qui solo per te! – afferma Fabio prima di restare sul vago riguardo alla famosa risposta di cui sopra e di parlare di una canzone sentita che, dice, lo ha fatto pensare a lei; trattasi di un brano di Tiziano Ferro dalla quale lui ha estrapolato una frase emblematica che ha poi scritto su uno striscione: “forse non sarà come credevi perché sarà anche meglio di ciò che speravi”. In studio Teresa dice di aver intuito che la sua risposta era stata un “no” e per questo prende a discutere con Fabio: - se era così che senso aveva quell’esterna romantica? – lui ribatte a tono esponendo le sue ragioni, ma di lì a poco arrivano nuove rivelazioni: Maria introduce Veronica, già “tentatrice” in “Temptation island”, amica di Teresa e poi “fidanzata” di Manfredi; in pratica Veronica dice di aver saputo che Manfredi stava cercando corteggiatori per un agenzia, nell’ottica serate, e aveva contattato proprio Fabio, dicendogli come si sarebbe dovuto comportare in studio e in esterna, consigli del tipo “vai col bacio! Il pubblico vuole la storia d’amore!”. A Teresa i conti tornano, avendo sempre notato una differenza di atteggiamento di Fabio fuori e dentro lo studio, ma lui, pur non negando il contatto con Manfredi, giura solennemente di non essere stato condizionato da nessuno: - che uomo sarei? Che personalità avrei se facessi questo? –...

. La discussione si fa sempre più serrata: si scopre che anche Salvatore era stato contattato ma lui ha risposto con un secco rifiuto, mentre Teresa ovviamente ha un diavolo per capello nei confronti di Fabio, anche Manfredi fa il suo ingresso, affermando di voler dire tutta la verità: – sono entrato a far parte di quest’agenzia in estate e da allora mi tartassavano per avere questi numeri di telefono, così una volta ho chiamato Fabio…, ma vi pare che io possa fare il regista di tutto questo? – e Teresa: – si! Perché sei un falso! E manchi di rispetto a chi lavora qui! – il confronto si sempre più fa serrato, Maria cerca di fare il punto osservando che il comportamento di Veronica è stato finora lineare e inappuntabile ed è proprio la ragazza a muovere un’altra accusa a Manfredi: - si che sei un falso! Hai negato di essere stato ospite due mesi a casa mia!Tina sente puzza di rivalsa e si chiede se lo scopo di Veronica sia quello di aiutare Teresa e o di “vendicarsi” di Manfredi, Teresa vuol vedere il cellulare di Fabio e una volta ottenuto scopre che ci sono segni di una certa confidenza tra lui e Manfredi: - io credo in Veronica, sa troppi particolari per esserseli inventati! – riesce anche a risalire all’audio di un messaggio tra i due che recita “dopo ti chiamo così mi racconti…”, così si arrabbia sempre di più e fa intendere che la cosa con Fabio, visto il crollo della fiducia per lui, non ha più un futuro; Fabio si prodiga per scongiurare l’ipotesi e cerca di intenerirla andando da lei e abbracciandola, poi, rispondendo a Gianni, si arrampica un po’ sugli specchi: - il “no” voleva dire che non ero la sua scelta… – quindi tenta il colpo a sorpresa: - sceglimi! Poi vediamo come ti rispondo!Maria ricapitola gli eventi cercando di fare ordine e ipotizza che Fabio potrebbe non aver eseguito alla lettera le indicazioni di Manfredi, rimanendone comunque influenzato, quindi congeda Veronica e Manfredi, mentre Tina difende Fabio dagli attacchi dei suoi due rivali Vincenzo e Salvatore, definendoli degli ipocriti: - voglio proprio vedere come va a finire con voi due! Mi sembrate il gatto e la volpe! Io credo in Fabio perchè si vede che ci mette il cuore, lui è interessato a lei!Gianni la pensa all’opposto: – Fabio sta ancora lì perché sa di aver sbagliato! – e lui: - se esco dallo studio esco con Teresa! –

Condividi l'articolo

Potrebbero interessarti anche:

Riassunto puntata Uomini e donne 4 aprile 2012: esterna di Francesco e Alessia
Riassunto puntata Uomini e Donne del 7 maggio 2012: La scelta di Francesco - Esterna con Teresanna
Riassunto puntata Uomini e donne del 14 marzo 2013: Due belle esterne per Eugenio!
Riassunto puntata Uomini e donne del 17 Settembre 2014: Due coppie, due destini

Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/mhd-01/www.uominidonneanticipazioni.it/htdocs/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273