Riassunto puntata Uomini e donne del 27 Ottobre 2014: Gemma d’Arabia

Gemma trono overOggi, Lunedì 27 Ottobre 2014, è andata in onda la puntata di Uomini e donne dedicata al trono Over.

Franco al centro dello studio parla dei suoi contatti con Stefania e Patrizia, ma se con la seconda c’è stata almeno una piacevole serata, con la prima ci sono stati diversi contrattempi; Franco dice che Stefania è in possesso di un ego smisurato e punta il dito sui suoi ritardi, lei commenta che le è andata male anche questa volta.

Laura Jean sta sentendo Luigi e Vincenzo ma è rimasta male per una frase che il secondo le ha rivolto al telefono; in pratica i due avrebbero dovuto vedersi a Venezia e si sarebbero consultati per il pernottamento, insieme o da soli; lei era piuttosto titubante sulla prima ipotesi e, tra una cosa e l’altra, lui le avrebbe chiesto quanto tempo era che non faceva l’amore; mentre sia Isabella che Stefania intervengono dicendo che lui avrebbe voluto incontrare anche loro e su Vincenzo cominciano a piovere dure critiche.

Samuel insiste con Barbara e dice che gli piace molto, aggiunge anche che fa fatica a resistere all’attrazione per lei, ma dice di temere quel che è rimasto tra lei e Franco.

Si volta pagina con la finale di “Arbiter elegantiae”: i quattro finalisti sono Marcello, Gemma, Francesco e Graziano e si misureranno sul tema “Serata araba”. Il primo filmato riguarda Gemma che ha organizzato tutto senza tralasciare alcun dettaglio: il suo abito, l’atmosfera, il narghilè e le ciabatte arabe, la teiera, i datteri, il cus cus da mangiare rigorosamente con le mani; i tre ospiti apprezzano. Per quanto riguarda la conversazione sembra che quest’ultima fosse dominata dai discorsi e le battute sempre a sfondo economico di Francesco, ma...

la grade sorpresa è l’inaspettata esibizione di una conturbante ballerina del ventre e tutti premiano Gemma con voti altissimi.

Marcello accoglie i suoi ospiti vestito da Emiro, ma per Graziano non siamo a Carnevale, Gemma nota che il tea non è alla menta come da prassi e i dolci non sono arabi, così arrivano i “votacci”. La cosa fa discutere in studio, anche perché da Marcello, vissuto a lungo in Africa, ci si aspettava di più, ma lui rivendica di aver fatto tutto con le sue mani. Per quanto concerne la conversazione sembra che Marcello abbia raccontato molto della “sua” Libia, ma anche il pubblico non premia Marcello.

Francesco accoglie gli ospiti con un abito che secondo Marcello era più indicato a Miami e anche la tavola era apparecchiata in modo occidentale sebbene con cibo arabo, oltretutto, dice Gemma, il tea alla menta era imbevibile! La conversazione è stata dominata, dice Marcello, dai racconti di Francesco sulle sue molteplici attività e anche Gemma muove le sue critiche.

Graziano chiude la rassegna cercando di creare l’atmosfera giusta: cuscini in terra dove mangiare, teli alle pareti, candele e incensi profumati; dice Gemma che il “tabulè” era molto buono, ma il tea senza menta e per quanto riguarda la conversazione Graziano dice che erano tutti troppo intenti a mangiare, comunque per lui 10 da Gemma, 6 da Marcello, 5 da Francesco. In studio per Graziano arriva l’1 di Samuel: – non c’era la menta nel tea…- ma il voto ha il sapore della vendetta, infatti Graziano a suo tempo gli aveva messo 1 perché Samuel non aveva il caffè in casa.

La classifica finale vede trionfare con merito Gemma, secondo Graziano, terzo Francesco e ultimo Marcello; Gemma sfodera sorrisi soddisfatta: - finalmente una fascia…grazie a tutti! -.

Condividi l'articolo

Potrebbero interessarti anche:

Anticipazioni Trono Over – Registrazione del 15/2/13: Amleto, Mary e il tacito accordo!
Riassunto puntata Uomini e donne del 28 febbraio 2013: Francesca ad Eugenio: voglio fare l'amore con...
Riassunto puntata Uomini e donne del 4 Aprile 2013: Elga, Antonio, Barbara e il "patto"
Anticipazioni Trono Over: Vieni via con me

Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/mhd-01/www.uominidonneanticipazioni.it/htdocs/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273