Riassunto puntata Uomini e donne del 26 Maggio 2014: E Luce sia!

La scelta di Luca è LuceOggi, Lunedì 26 Maggio 2014, come vi abbiamo anticipato, è andata in onda la puntata di Uomini e Donne dedicata al trono Classico, con la seconda parte della SCELTA di Luca!

Un filmato riassuntivo della puntata precedente ci introduce in quella odierna, quando Luca, a pochi minuti dalla scelta, fa una lunga serie di ringraziamenti. Le due poltrone rosse troneggiano al centro dello studio e la prima delle due ragazze a essere chiamate è Patrizia, la quale fa il suo ingresso tirata in volto…; Luca inizia il suo discorso facendole molti complimenti, ma non trascina troppo la cosa e ben presto le comunica che non sarà la sua scelta; poco dopo essersi allontanata dallo studio la ragazza comincia a versare lacrime copiosamente, anche se l’epilogo non è stato certo una sorpresa per lei: – ci ho creduto solo per un attimo… con lui stavo bene, mi piaceva e mi sentivo considerata…è una delle delusioni più grandi che abbia mai provato…-

Intanto in studio Luca chiede che vengano fatti cadere alcuni petali per giocare uno scherzo a Luce… la ragazza entra in studio, ma, tesa com’è, sembra non notare nulla di strano, salvo dire poi che lui non le aveva preso le mani nelle sue come da prassi, così Luca ci mette del suo partendo da lontano con parole sibilline che si possono prestare a diverse interpretazioni, poi la svolta nel suo discorso: - temo che con te potrei incasinarmi la vita…però voglio farmela incasinare! – lei esclama: – e daje! – poi gli salta al collo sotto la pioggia di petali; dopo la musica, gli abbracci e i baci, Maria invita Luce a chiamare sua madre per comunicarle il lieto evento e la ragazza la chiama: – a mà…jà retto! (ha avuto il coraggio ndr) me se porta via! – la mamma sembra non crederle e chiede che la figlia...

le passi al telefono Elisa della Redazione, perché solo di lei si fida. Poco dopo i due sono fuori dallo studio, mano nella mano, si fermano in camerino tra sorrisi e battute, come quella di Luca:sappi che ti ho scelta solo per le tette! – poi l’ormai ex tronista torna serio, saluta per un attimo la sua bella e va a cercare Patrizia, per spiegarle il motivo della mancata giornata insieme, la ragazza però non ha ancora esaurito le lacrime…

Poco dopo i due piccioncini sono di nuovo insieme e pregustano la prima serata da passare insieme, da soli…; qualche ora dopo li ritroviamo già il albergo: a detta di Luce sembra che lui a un certo punto si sia addormentato; più tardi i due sono in terrazza panoramica per la cena, lei si impegna a parlare un italiano forbito, ma non si sa con quanto successo; quindi cominciano i brindisi e le tenerezze; per Luce arriva la chiamata della mamma di Luca che dice di aspettarli a Gallarate. Il mattino dopo i due sono in giro per la città, una signora li vede, li riconosce, esce dal negozio e va a felicitarsi, i due non perdono la voglia di scherzare, lui: – dopo averti vista struccata stamattina…meno male che oggi pomeriggio parto! – lei: – io so nata gnocca…te sei preso er mejo tacco de Roma! –; quindi i due si recano nello studio (vuoto) che “li ha visti nascere” e un video ripercorre le varie tappe della loro storia nel programma; infine i commenti davanti alle telecamere, lei: – ora me fa tutto strano, ma sono felice, lo sento complice…- lui: – la volevo e quindi sono felice, lei sembra una bomba atomica ma in realtà è dolce!

Poche ore dopo il momento dei saluti arriva davvero, tra un bacio e l’altro alla Stazione Tiburtina: – ti fidi di me? – , – si….-

Condividi l'articolo

Potrebbero interessarti anche:

Riassunto puntata Uomini e Donne 4 aprile 2012: L'attrazione di Alessio e Francesca risulta evidente...
Riassunto puntata Uomini e donne del 16 gennaio 2013: Francesca "bacia" Andrea
Riassunto puntata Uomini e donne del 13 febbraio 2013: Mary ancora sotto attacco di Tina
Riassunto puntata Uomini e donne del 17 Febbraio 2014: Piovono baci

Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/mhd-01/www.uominidonneanticipazioni.it/htdocs/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273