Riassunto puntata Uomini e donne del 28 Aprile 2014: Marco richiama Noemi

trono ClassicoOggi, Lunedì 28 Aprile 2014, come vi abbiamo anticipato, è andata in onda la puntata di Uomini e Donne dedicata al trono Classico.

Dopo un filmato che riassume la scorsa puntata si riparte con l’esterna tra Luca ed Eleonora, ma prima una polemica tra quest’ultima e Luce, che, arricchendo il suo vocabolario già colorito, definisce la rivale un “pidocchio rifatto”… quindi via alla suddetta esterna nella quale Luca si reca a Vetralla, cittadina dove vive Eleonora: la ragazza lo accoglie, gli fa da Cicerone e gli racconta un po’ della sua vita; lui le dice che esteticamente le piace molto, quindi partono le tenerezze. Qualche battuta al rientro in studio e poi subito a vedere l’esterna dello stesso Luca con Beatrice, la quale lo accoglie in pigiama; Luca si mette comodo a sua volta per un po’ di chiacchiere: lui le chiede se, per ipotesi, sarebbe disposta a trasferirsi, lei dice che per amore lo farebbe e, quando la redazione annuncia che il tempo sta per finire, propone a Luca di passare gli ultimi minuti senza le telecamere, lui la prende in parola, lei commenta “non vedevo l’ora”. In studio c’è curiosità per ciò che può essere successo tra loro, Luca dice che in realtà hanno solo parlato ma poi, quando Maria prospetta la possibilità di ascoltare il relativo audio senza le immagini, afferma di non volerlo sentire perché andrebbe contro il senso della loro decisione. Dopo le inevitabili proteste di Luce si passa a Marco e alla sua esterna con Beatrice, nella quale lui ritorna sui dubbi su di lei; la ragazza dice di non esserne esente a sua volta, poi però tira fuori un palloncino a forma di cuore che affiderà al vento, con attaccato un biglietto…

Si torna in studio dove, tra le consuete rivalità tra le ragazze, spicca ancora la posata riflessione di Carolina che tende a comprendere le paure di Marco nei confronti di Beatrice; a tal proposito interviene Maria che individua nella ragazza “l’avvocato difensore di Marco” che, oltre appunto a difenderlo, “spiega il pensiero di Marco a Marco stesso”, mentre sarebbe opportuno che fosse lui in persona ad illustrarlo; poi...

invita Carolina a seguire l’esterna che segue, nella quale Marco non appare così distrutto…: via all’esterna tra Marco e Jessica a bordo piscina, lei ha affidato alcuni messaggi alla bottiglia e lui per recuperarli non esita a tuffarsi vestito, nel messaggio si legge “così come tu hai superato l’ostacolo, così io arriverò al tuo cuore”; così per non essere da meno si tuffa anche lei e ben presto arrivano i baci; poi la chiacchierata sotto l’asciugamano, dove, manco a dirlo, si parla di Beatrice. In studio Gianni commenta che dopo un bacio si dovrebbe parlare d’altro, Jessica non ha peli sulla lingua: – dopo 12 anni di trasmissione ancora non avete capito che i dialoghi nelle esterne sono tagliati e montati?Gianni trasale, Maria osserva che la ragazza non ha torto e che il tempo a disposizione è quello che è; quindi si torna sull’eliminazione di Noemi e le immagini ce la mostrano singhiozzare nel camerino e affermare di non capire perché sia toccato proprio a lei, una persona “stravera”. Marco comunque, come il filmato ci mostra, è andato a trovarla a casa e lei ne è piacevolmente sorpresa: scende e gli getta le braccia al collo, mentre lui si dice contento e soddisfatto della sua reazione, dicendole che era proprio quello che si aspettava da lei: – fammi rivedere la Noemi degli inizi…- lei afferma che tornerà in studio. In studio Beatrice afferma che Noemi avrebbe fatto meglio a starsene a casa sua e parte la polemica tra le due, ma Beatrice ce l’ha un po’ con tutte le ragazze e le accusa di infangarla sistematicamente.

Esterna di Luca e Vanessa: lei bussa alla finestra del suo albergo (e in studio Luce trasale affermando di aver fatto esattamente la stessa cosa) e ben presto i due sono insieme a chiacchierare, poi un po’ di musica e tenerezze. In studio inevitabile scontro tra le due ragazze, Luca invita a ballare Patrizia e poi la porta in esterna insieme Beatrice, Eleonora e Vanessa; Marco porta Noemi, Jessica, Carolina e Beatrice, ma dopo la puntata, nei camerini, Luce sfoga tutto il suo risentimento nei confronti di Luca, che non l’ha portata in esterna…

Condividi l'articolo

Potrebbero interessarti anche:

Riassunto puntata Uomini e donne del 21 febbraio 2013: L'esterna di Eleonora e Eugenio
Riassunto puntata Uomini e donne del 22 Maggio 2013: I "regali" di Giuliano...
Riassunto puntata Uomini e donne del 6 Marzo 2014: Più schiaffi che carezze
Riassunto puntata Uomini e donne del 6 Febbraio 2015: Tanto rumore per nulla

Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/mhd-01/www.uominidonneanticipazioni.it/htdocs/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273