Riassunto puntata Uomini e donne del 12 Dicembre 2013: Aria di crisi tra Anna e Emanuele

Emanuele e Anna si attaccano duramenteOggi, Giovedì 12 Dicembre 2013, come vi abbiamo anticipato, è andata in onda la puntata di Uomini e Donne dedicata al trono Classico. 

Si comincia da Anna e va in onda un filmato riassuntivo delle  ultime vicende fra lei e i suoi corteggiatori, quindi il bacio tra lei ed Emanuele e la conseguente “crisi” di Marco; poi fanno il loro ingresso i tre corteggiatori usciti in esterna con Anna: Marco, Sergio e Arber, quest’ultimo chiamato dalla tronista in sostituzione di Emanuele che all’ultimo momento aveva rifiutato di uscire perché arrabbiato per certe dichiarazioni di lei; Anna ora si interroga sul perché del suo dietro front, anche perché poco prima aveva chiesto di ballare con lei non lasciando per niente presagire la sua successiva decisione, ipotizzando quindi che lui lo abbia fatto solo a beneficio dello show. Entra Emanuele e spiega di aver deciso così perché lei, con i suoi dubbi e le sue parole, ha sminuito quanto accaduto tra loro; Anna tuttavia ha buona memoria: - ma non avevi detto che non potevi vivere senza trascorrere almeno quella mezz’ora in mia compagnia? – E: - è vero, comunque ho riflettuto e mi è servito – ; Maria sembra solidale con Anna e chiede ad Emanuele cosa sia successo nel lasso di tempo tra il suo invito a ballare con lei e il rifiuto a uscire in esterna, lo stesso Gianni mette il corteggiatore davanti alle sue contraddizioni… la tensione tra Anna e Emanuele sale sempre di più e le accuse reciproche si fanno taglienti, vedi quella del corteggiatore che accusa Anna di essere interessata solo al trono, mentre lei replica dicendogli che “quella è la porta!”.

Esterna di Marco e Anna: in macchina, lui l’accompagna all’aeroporto; Marco si dice dispiaciuto della sua reazione in trasmissione ma afferma che proprio non ce la fa a vedere una persona che gli piace baciare un altro, quindi la invita ad avvicinarsi: lei si appoggia su di lui e pronuncia parole di stima: – dici sempre la cosa giusta al momento giusto – quindi l’arrivo sotto la pioggia e lui si interroga sul modo giusto di salutarla, lei questa volta non gli dà indicazioni e lui, tra un abbraccio e un altro, stampa le sue labbra su quelle di lei. Si torna in studio dove Marco si rivolge a Tina chiedendole cosa stesse bisbigliando nei suoi riguardi; ne nasce una breve polemica e Tina precisa: – stavo dicendo che secondo me per Anna sei come un fratello…- Anna però la...

smentisce: - lui è di una dolcezza unica, è un concentrato di ciò che piace a me e inoltre mi sta prendendo sempre di più, la mia attenzione si sta spostando verso di luiMarco si mostra soddisfatto della sua risposta, Emanuele meno, Tina sembra simpatizzare per quest’ultimo, nonostante Marco ispiri più fiducia, Maria trova legittimi i dubbi di Anna nei confronti di Emanuele che durante il battibecco precedente non ha battuto ciglio allorché lei, arrabbiata, gli aveva detto che “l’uscita era da quella parte”; Anna in qualche modo ribadisce il concetto e lui sembra non capire, nonostante Maria gli suggerisca che praticamente lei lo sta eliminando…

Esterna di Anna e Sergio: lui la porta a Teatro e all’uscita lei nota che anche lui ha la stellina tatuata sul collo come EmanueleSergio tuttavia dice di sentirsi differente: - non credo che tu voglia una persona come lui…- le dice, seduti su una scalinata, nel freddo della sera. In studio Sergio afferma che è stato bene e lei gli piace molto, ma ben presto prende a polemizzare con Emanuele, quindi chiede di poter ballare con Anna ma lei gli risponde picche: – scusa ma sono un po’ “girata” – dicendosi poi dispiaciuta per la situazione che si è creata con Emanuele, ma sottolineando come lui sia ancora seduto lì…; a questo punto Emanuele le dice ciao ed esce con le lacrime agli occhi; Tina “difende” il ragazzo, Maria capisce Anna ma dice di comprendere anche lo stato confusionale del corteggiatore, che si ferma dietro le quinte; Maria gli fa presente che la sua decisione di non uscire con Anna ha fatto si che lei uscisse con Arber, con il quale si è trovata anche bene; quindi Anna lo invita a rientrare in studio e lui lo fa.

Esterna di Anna e Arber: incontro a Villa Ada, ai bordi del laghetto: passeggiando lei gli spiega come è andata che lo ha portato, per la sua sorpresa, in esterna; lui ne è ovviamente contento e poco dopo su una panchina, si prende un lembo della sua sciarpa per ripararsi dal freddo, iniziando l’opera di avvicinamento; lei gli dice che le ha risollevato uno stato d’animo non certo esaltante… e si dice contenta. In studio Arber si dichiara soddisfatto mentre Anna fa di più: afferma che è stata l’esterna più bella che ha fatto per la sua semplicità; unico “neo”: anche lui ha la stellina sul collo!; Maria interpella Emanuele per sapere se abbia qualcosa da dire, ma lui si mostra in preda all’ansia e tace…

Condividi l'articolo

Potrebbero interessarti anche:

Riassunto puntata Uomini e donne del 3 ottobre 2012: Mario vola a Trieste
Riassunto puntata Uomini e donne del 5 dicembre 2012: Se Eleonora non va da Diego...
Riassunto puntata Uomini e donne del 20 febbraio 2013: Rossella e Renato
Riassunto puntata Uomini e donne dell'8 Marzo 2013: Aldo e Dario... molto poco cavalieri!

Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/mhd-01/www.uominidonneanticipazioni.it/htdocs/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273