Riassunto puntata Uomini e donne del 7 Maggio 2013: Dina molla Giuliano e lo attacca

Dina molla Giuliano e lo attaccaOggi, Martedì 7 Maggio 2013, come vi abbiamo anticipato, si è continuato con la puntata di Uomini e Donne dedicata al trono over.

Quattro sedute al centro, si siedono Giuliano, Lapo, Dina e Rossella; Maria comincia da Dina chiedendole come va con Giuliano, e lei dice male: – Giuliano non può concepire un rapporto serio, lui vuole solo giocare, anagraficamente è cresciuto ma dentro è rimasto a 18 anni e alle prime cotte, inoltre non è affidabile, non è responsabile e non è affatto un gentiluomo – Giuliano tenta di replicare ma Dina è un fiume in piena: – tu hai bisogno di cure! Maria quando gli ho detto che finiva qui mi ha mandato messaggi da mezzogiorno alle otto di sera! è stato devastante! poi preciso che con lui ci sono stati solo un paio di baci… altro che latin lover! è un Narciso che pensa solo a se stesso e che parla solo di quello che fa nel programma! io sono una donna normale! – Giuliano abbozza una timida resistenza: – tu non sei una donna dolce…mi hai scritto cose nefaste…- poi prende a polemizzare con Domenico che lo attacca, ma Dina riprende la parola: – e pensare che tutto il mondo mi diceva di lasciarti perdere… e io stupida a non voler ascoltare, tu sei l’uomo più bugiardo del mondo, ti devi solo vergognare! – Giuliano dice che non sente di doversi vergognare di nulla, ma Gianni gli fa presente di pensarla come Dina: – a te non è mai interessata nessuna, vuoi solo fare banali inciuci un po’ con tutti! -; Dina non è paga: - non hai mai voluto sapere niente di me, neanche dopo settimane,...

io mi vergogno per te, provo pietà, sei un debosciato! il tuo scopo è prendere in giro le donne!
– la rottura sembra ormai evidente e Giuliano incassa, chiedendole di moderare i termini…

Rossella e Lapo non se la passano molto meglio; lui sarebbe disposto a continuare la conoscenza ma Rossella lo ferma affermando che non vede un futuro insieme per loro e che lui ha fatto troppe “pressioni” nei suoi confronti; secondo Tina non è questione di pressioni ma solo che lui non le piace…

Preceduti dalle parole di Maria che annuncia “una coppia che ha litigato” e da un lungo RVM sull’inizio della loro storia, entrano Angelo e Maria Luisa, quest’ultima scura in volto e con gli occhi lucidi, sebbene Maria osservi che è stata lei a prendere la decisione di chiudere; dalle prime battute si evince che trattasi di questioni di gelosia: Maria Luisa ha sentito dire certe frasi al telefono da Angelo a una signora di Lecco, alla quale sembra abbia detto “cara, ti verrò a trovare”; Angelo nega di aver detto certe frasi e precisa che la signora in questione “cercava Riccardo e non lui”, lui che poi, dice, è stato gentile come fa sempre con tutti: – Maria Luisa è stata irremovibile, ha detto che le ho mancato di rispetto e al mattino dopo, mentre il cameriere metteva i suoi bagagli in macchina, mi sono sentito svenire e ho rischiato di ricadere in depressione! a questo punto se deve finire per una parola mal capita meglio così! basta! è finita! - Maria Luisa dice che lui riceveva molte telefonate, nonostante sia una brava persona ma non certo bello e aggiunge che se c’è qualcuno che doveva essere geloso, se “aveva gli occhi”, quello era lui…

Condividi l'articolo

Potrebbero interessarti anche:

Riassunto puntata Uomini e donne di oggi 17 aprile 2012: Giuliano dice basta a Tiziana
Cristian e Tara: l'amore ha scoperto la dolcezza segreta dell'ex tronista
Anticipazioni puntata Uomini e donne di oggi 2 Maggio 2013
Anticipazioni puntata Uomini e donne di oggi 12 Febbraio 2014

Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/mhd-01/www.uominidonneanticipazioni.it/htdocs/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273