Riassunto puntata Uomini e donne del 15 Aprile 2013: “L’eleganza alla mia età”

"L'eleganza alla mia età"Oggi, lunedì 15 Aprile 2013, come vi abbiamo anticipato, è andata in onda la puntata di Uomini e Donne dedicata al trono over.

Si comincia con la sfilata dal tema “L’eleganza alla mia età”, un tema che è stato oggetto di recenti polemiche in studio rispetto all’opportunità, o meno, di vestire determinati abiti “a una certa età”; Tina e Gianni erano stati tra i protagonisti della discussione, con la prima a fare la parte della “libertaria” e il secondo a guidare il gruppo dei “conservatori”.

Si comincia con Rossella che chiede la consulenza di Anahi e sfila in abito nero fasciante raccogliendo voti piuttosto buoni, ma dal 7 datole da Paolo si instaura una discussione tra quest’ultimo e Tina, perché per lei le ha dato 7 solo per far parlare…; si prosegue con Gemma che decide di fare da sola e sfila con vestito rosa, ottiene voto molto alti; premiata anche la sua scelta della gonna sopra il ginocchio, criticata invece dalla stylist.

Elga fa come al solito da sola senza mostrare ad Anahi l’abito che indosserà e più tardi sfila in abito bianco lungo e piumato; per lei un paio di 5, mentre secondo Tina, Elga cammina in modo troppo goffo; Guido invece va in controtendenza e, definendola bellissima, le dà 10; Barbara fa da sola e segue l’esempio di Elga decidendo di non mostrare il suo abito ad Anahi perché poi, con i...

suoi commenti, condizionerebbe il voto della giuria; Barbara sfila in vestito nero scollato e gonna sopra il ginocchio; per lei voti molto buoni; Guido commenta che l’abito l’hanno scelto insieme, ma aggiunge anche che le cose tra loro sono ormai al capolinea; Tina parte con la sua critica nei confronti di Guido, reo a suo dire, di sapere già da tempo che sarebbe andata a finire così, ma lui spiega che ci ha provato ma si è reso conto che il carattere di Barbara non gli piace. Barbara dal canto suo pensa che se ci fosse stato più interesse da parte sua si poteva continuare, mentre Guido precisa: – ma se litigavamo sempre dopo una settimana! figuriamoci dopo un anno! mi spiace ma per me è un film già visto e io non ce la faccio! -

Si prosegue con Renata, che chiede consiglio ad Anahi e sfila in tailleur color crema, ma nel frattempo Guido, evidentemente scosso dalla discussione, è uscito dallo studio e quindi non può votare, Barbara lo raggiunge all’esterno degli studi e lo abbraccia consolandolo dalle sue lacrime; poco dopo i due rientrano e Barbara commenta: - dovrei essere io a piangere…non lui! – .

Karine fa naturalmente da sola e, come sempre, Anahi elogia la sua scelta: abito turchese a fiori di diversi colori, tutti in tonalità fredda, buonissimi voti per lei eppure Enzo le dà 6, perchè “troppo aggressivo”…; intanto anche Barbara ha gli occhi lucidi…

Condividi l'articolo

Potrebbero interessarti anche:

Riassunto puntata Uomini e donne del 29 novembre 2012: Il primo bacio di Andrea
Riassunto puntata Uomini e donne dell' 8 gennaio 2013: Santo chiede scusa a Fanny
Riassunto puntata Uomini e donne del 21 marzo 2013: Elga vuole andare via...
Anticipazioni puntata Uomini e donne di oggi 3 Novembre 2014

Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/mhd-01/www.uominidonneanticipazioni.it/htdocs/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273