Anticipazioni Trono Over – Registrazione del 5/2/13: Clamorosa trappola per Luigi!

Clamorosa trappola per LuigiOggi, martedì 5 febbraio, negli studi di Uomini e donne si è registrata una nuova puntata del trono over.

Ecco tutte le anticipazioni direttamente da mariadefilippi.it:

Rosetta ha finalmente portato la figlia (seduta fra il pubblico) e Angela-favolosa-cubista sfoggia un sorprendente coloratissimo “costume”.

Arrivano tre nuove signore per Luigi, Susanna, Patrizia ed Elena di “soli” 37 anni e lei, nonostante la differenza d’età, gli piace e la sua presenza lo mette in difficoltà perchè, nella precedecente puntata (andata in onda oggi) aveva detto di non voler rapporti con persone molto più giovani, Tina lo accusa di essere stato falso, non sincero e preoccupato di voler fare solo bella figura ma… c’è il trucco, perchè un Rvm mostra Tina che riceve in camerino Manola/Elena, attrice di professione e con lei organizza un trappolone per smascherare Luigi e dimostrare che non ha il coraggio di dire la verità alle persone che vengono per lui; oggi Luigi ci è cascato in pieno, Antonio in sua difesa considera che con “Angela” ci sarebbero cascati tutti gli uomini d’Italia!

Amleto e Gemma si stanno sentendo, lei ci va cauta perchè capisce che lui ha bisogno di decantare i suoi sentimenti per Mary e oggi si scopre che lui e quest’ultima si sono visti più delle due volte fin qui conosciute, avendo cenato insieme anche la sera del 26 dicembre… ma hanno dormito in camere separate e prima di separarsi lui le ha “rubato” un fuggevole bacio… Amleto ne aveva informato la redazione per correttezza, ma ha chiesto di non parlarne per proteggere Mary; Tina non le fa sconti e l’accusa nuovamente di averlo sempre illuso, Antonio si unisce ai rimproveri dell’opinionista, in studio è tempesta!

Arrivano Emilio e Lapo, padre...

e figlio e si presentano, il primo, vedovo da un anno, è colpito da Gemma nella quale riscontra molto del suo ideale femminile, lei gradisce e balla con lui; Lapo è separato e non dispiace ad alcune delle giovani signore presenti, poi Barbara invita Lapo a ballare…

Due new entry per Antonio, balla con loro e poi le congeda.

Domenico affronta ancora una volta le critiche di Rossella, lui dichiara “davanti a tutti” che gli piace solo Maria e le si inginocchia platealmente davanti per dimostrarlo, tuttavia Gemma sostiene che lui , durante la puntata, parla con Rossella e le fa frequenti cenni d’intesa; Maria non riesce a fidarsi di lui e ha bisogno di tempi per convincersi della sua sincerità.

Due signori per Rossella e uno per Barbara, le signore gradiscono e vogliono conoscerli.

Gli occhi inumidati di Mary offrono a Tina l’occasione per rimproverarla e di nuovo lo studio si infuoca, ma questa volta Mary se la prende con Amleto che non è “il cavaliere della tavola rotonda ” che lei credeva…

Nuova sfilata! Tema ” Cena romantica” votano gli uomini più altri tre del pubblico, comincia Renata che sfila in raso rosa; Bruna fa da sola e si propone in bianco; Barbara non chiede aiuto e sfila in lungo ma contesta il basso voto del nuovo arrivato Renato che da ecologista non apprezza le pelliccia che lei ha sfoggiato; Tiziana si rivolge alla stylist che l’ha già fatta vincere e si propone in corto di paillettes blu e nere; Mary veste in nero con acconciatura di veletta; le classifiche incrociate vedono in quinta posizione Renata e in quarta Bruna, Mary è terza, quindi se la battono Barbara e Tiziana…vince Tiziana! E Gianni la incorona Miss Uomini e Donne (prima manche).

Condividi l'articolo

Potrebbero interessarti anche:

Riassunto puntata Uomini e donne del 28 novembre 2012: Edda reginetta del ballo!
Anticipazioni puntata Uomini e donne di oggi 22 Ottobre 2013
Riassunto puntata Uomini e donne del 29 Ottobre 2013:Barbara vuol andare via
Anticipazioni Trono Over – Registrazione del 26/3/14: Tregua fra Graziano e Samanta

Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/mhd-01/www.uominidonneanticipazioni.it/htdocs/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273