Riassunto puntata Uomini e donne del 9 Marzo 2015: Bacio o non bacio

trono classicoOggi, Lunedì 9 Marzo 2015, è andata in onda la puntata di Uomini e donne dedicata al trono Classico.

Tina continua a sorprendere con le sue trasformazioni, questa volta si scatena nei panni di Sister Act, con tanto di bacio stampato sulle labbra di Fabio, il quale apre le discussioni con un ripensamento: l’ultima volta era stato troppo frettoloso e davanti al fiume di ragazze arrivate per lui ne aveva eliminate moltissime; oggi dice di averci riflettuto e, riesaminate le ragazze, fa tornare Alessia e un altro gruppo di corteggiatrici. Comincia la rassegna delle esterne con lo stesso Fabio e Silvia: lui la aspetta, lei gli fa recapitare un biglietto nel quale gli manda a dire che ha avuto un imprevisto e non potrà venire ma poi appare prima una scritta “guardami, non potrai trovare una come me!” e poi lei stessa; davanti al fuoco i due cominciano così a scambiarsi effusioni e coccole sin da subito, Silvia gli dice che “i baci non si chiedono ma si rubano”, allora lui si fa più intraprendente, ma lei quel bacio non se lo fa rubare. In studio Fabio parla di un passo indietro di Silvia dopo una serie di sue avances più o meno velate, il tronista teme che la ragazza stia adottando una strategia, lei dice di aspettare che lui la prenda anche “di testa” e pensa che sia tutto normale, Amedeo e Valentina  concordano con lei. Esterna di Fabio e Nicole: lei gli fa recapitare l’abito elegante per l’incontro e poi, altrettanto elegante, lo accoglie in macchina, quindi la cena nella quale la ragazza torna a parlare di Amedeo e della “chimica mancante”, mentre a lui lei appare, per carattere e modi di fare, più a suo agio nei panni della tronista che della corteggiatrice. In studio parte il confronto tra Silvia e Nicole e tra coloro che si esprimono per l’una o per l’altra: Gianni non è convinto di Nicole, Tina non lo è di Silvia, Fabio non è convinto di nessuna delle due.

Parte l’esterna di Amedeo e Alessia: lei bussa alla sua porta d’albergo, lui apre e comincia la consueta discussione...

sulle rivali, poi l’atmosfera si scalda: le bocche sono sempre più vicine, le cuffiette diffondono musica per i due che si sfiorano con le labbra più volte e spesso indugiano fermandosi più a lungo. In studio si vorrebbe classificare la natura del bacio e Amedeo parla di “bacio a stampo, però sentito”, quindi ne nasce una discussione. Esterna di Amedeo e Letizia al parco: la ragazza si è ricordata che a lui piace disegnare e così gli consegna carta e matita e lo invita a ispirarsi al paesaggio mentre lei scrive degli aggettivi che contraddistinguono il tronista, poi lei si racconta un po’. In studio ripartono le discussioni, prima su un ballo “troppo spinto” di Alessia con Amedeo e poi conseguenti alle critiche di Rosy per Valentina, definita troppo passiva, inconcludente e più interessata alle esterne degli altri, tanto che Rosy aggiunge: – ma per caso te piace Amedeo?Valentina replica che nessuno dei presenti l’ha colpita in modo tale da smuoverle qualcosa così, diversi corteggiatori, Mariano e Agostino compresi, lasciano lo studio, Valentina ferma Agostino per dirgliene quattro e dargli del finto timido; nasce una polemica tra i due, lei dice di vederlo per ora più come amico che altro, lui se ne va. Parte l’esterna di Valentina e Andrea, iniziata sulle macchine a scontro e proseguita con il giudizio tutt’altro che positivo di Andrea sui suoi rivali “buffoncelli, presuntuosi e costruiti” e specie su Mariano, corteggiatore dalla lacrima facile. Mariano rientra in studio perché si è sentito chiamato in causa e ora si difende: – io ho pianto per tutte le cose che dicevano di me!Valentina lo invita a lasciare di nuovo lo studio, ma lui resta lì in piedi a far valere le proprie ragioni, così la polemica si allarga anche agli altri, con Andrea attaccato da più parti, anche per la sua camminata; Valentina attacca Mariano che continua a restare in piedi finché Tina non si alza e lo invita a sedersi, le voci si sovrappongono, Valentina parla alla velocità della luce ma Mariano la interrompe spesso: - o mi fai parlare o te ne vai a casa! –.

Condividi l'articolo

Potrebbero interessarti anche:

Riassunto puntata Uomini e donne del 9 novembre 2012: problemi di distanza per Marco e Greta
Riassunto puntata Uomini e donne del 23 Maggio 2013: Antonio e Ginevra: Game over!
Anticipazioni puntata Uomini e donne di oggi 19 Maggio 2014
Riassunto puntata Uomini e donne dell'1 Ottobre 2014: I viaggi di Ciro

Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/mhd-01/www.uominidonneanticipazioni.it/htdocs/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273